Slide background
Slide background

"So che c'è sempre da imparare
su se stessi e sulle proprie emozioni,
e se ciò si fa con il sostegno e l'empatia di una persona,
come la dott.ssa Cirulli, di grande professionalità
e dalle eccezionali doti personali
è solo un punto di forza in più nella vita.”
Slide background
Con la psicoterapia è possibile
mettere ordine, fare connessioni
e trovare nuovi modi per stare bene con noi e con gli altri
Primo colloquio gratuito per valutare la possibilità di un lavoro insieme
 

Psicologa Milano Porta Romana: specializzata in psicoterapia ad indirizzo sistemico-relazionale. Pratico psicoterapia individuale, di coppia o familiare.

 

Recensioni

 
Ingredienti per sedute di successo

Organizzazione, tanta fantasia, immaginazione sempre presente, gomitoli da sgarbugliare, puntualità (che non guasta mai), flessibilità, guarantito anche lo straordinario, colori in abbondanza, senso di leggerezza come obiettivo, programmazione e compiti a casa, fotografie, libri da chiudere e, perché no, ancora da scrivere o da leggere….voglia di ascoltare e ascoltarsi e soprattutto nessuna paura al cambiamento ed infine un gatto….un amico confidente e speciale….quando si avvicina e vuole sedersi sulle tue gambe pur sapendo che temi gli animali può significare solo due cose….o sei matto veramente oppure sei sulla buona strada nel ritrovare te stesso…
Si tratta di una ricetta semplice che rapidamente ha reso i miei incontri di grande successo….
Grazie
Francesca

Vivere la MIA vita

Sono arrivata dalla Dott.ssa Cirulli a pezzi. Ero bloccata dalla paura e in preda a continue crisi d’ansia.
Ero bloccata da mille schemi e dalle aspettative che erano state costruite su di me. Per ogni aspettativa uno schema, per ogni schema una maschera e per ogni maschera un freno alle mie emozioni, al mio modo di essere e di voler vivere la vita.
La dott.ssa ha pensato per me un percorso molto pragmatico, che attraverso piccoli esperimenti mi ha fatto ritrovare prima la fiducia in me stessa e poi la curiosità, la voglia di sperimentare e di mettermi alla prova. Ho imparato a mettere in discussione tutto quello che faceva parte del mio bagaglio personale: le relazioni, le emozioni, i punti di vista e il modo di pensare. Da quando ho cambiato punto di vista sulle cose, ho imparato a relazionarmi in modo diverso con chi mi circondava, sul lavoro, in famiglia, nella coppia e con gli amici. Certo, in alcuni contesti è stato più semplice, in altri meno perché le barriere da abbattere erano molto più spesse e frutto di anni e anni di abitudini, aspettative ed etichette.
Ho capito che avrei dovuto costruire la mia strada nel modo che faceva stare meglio me e non gli altri. Ho imparato a ridisegnare i ruoli nel senso corretto, dopo una vita in cui tutto era invertito e non c’era più differenza alcuna tra una madre, una sorella, una fidanzata, un’amica. Ho imparato a vivere la spensieratezza e la leggerezza senza sensi di colpa.
Sembrerebbero solo cambiamenti interiori, senza alcun riscontro pratico nella vita quotidiana. E invece, per arrivare a capire ed elaborare emozioni più profonde, ho iniziato cambiando piccole cose nella mia vita quotidiana. Le piccole cose, poi, sono diventate grandi. Mi sono aperta a nuove importanti amicizie, ho lasciato il lavoro, la città in cui vivevo, ho messo in forte discussione e in crisi la storia con il mio fidanzato (per poi salvarla), ho rotto molti schemi nella mia famiglia. Ogni momento di rottura è stato anche conflittuale, doloroso, pieno di dubbi, ma grazie al mio percorso con la dott.ssa Cirulli avevo la consapevolezza che ogni emozione, anche negativa, mi avrebbe insegnato qualcosa di importante e che, come sempre, credendo in me stessa avrei messo tutto al posto giusto.
Adesso non ho ancora grandi certezze nella mia vita, ma so che con la mia giovane età posso permettermelo. Nessuna ansia di arrivare presto ad un risultato eclatante, perchè il risultato arriva ogni sera quando vado a letto soddisfatta di quello che ho fatto e con tanta voglia di fare per il futuro.
Da qualche mese “me la sto cavando sola”, ma credo che presto continuerò un percorso che per ora è in stand-by perchè so che c’è sempre da imparare su se stessi e sulle proprie emozioni, e se ciò si fa con il sostegno e l’empatia di una persona, come la dott.ssa Cirulli, di grande professionalità e dalle eccezionali doti personali è solo un punto di forza in più nella vita.

Ho imparato a perdonarmi

Ho iniziato la terapia con la Dott.ssa Cirulli dopo essermi separa dopo 17 anni di matrimonio. Pensavo di aver bisogno di aiuto per capire come relazionarmi con i miei due figli adolescenti nella nuova situazione familiare. Con mia grande sorpresa ho scoperto che non avevo solo bisogno di imparare a relazionarmi meglio con loro, ma soprattutto con me stessa. Dovevo prima capire come togliermi dalle spalle il mio zaino pieno di insicurezze e sensi di colpa. Solo così avrei potuto essere una mamma più disponibile e una donna più serena.

La mia strada

Ho cominciato la psicoterapia con la Dr.ssa Cirulli mentre attraversavo un periodo molto difficile della mia vita; mi sentivo sola, confusa, persa in un labirinto e incapace di trovare una via d’uscita. Sarò sempre grata alla Dr.ssa Cirulli perchè grazie al suo approccio mi ha insegnato ad ASCOLTARMI ed ASCOLTARE. Questo mi ha permesso, dopo un lungo percorso, di ritrovare me stessa e la strada da percorrere. La mia strada.